Satellite of Love

 

Lui si chiama “Satellite of Love”.⠀
Ottone rame e corallo bianco.

Lui è leggero come un soffio di vento. Si scalda al minimo raggio di sole ed è capace di farti sentire bene.
Come pianeti, come stelle, come satelliti, anche lui sembra stare fermo.
Ma questa è solo la percezione distratta
di chi non sa guardare oltre i propri limiti.

Satellite of Love è anche (soprattutto) una canzone di Lou Reed.

(Satellite’s gone up to the skies
– up up up –
Satellite of Love)