Prove d’autore

L’ottone è sorprendente. Ho giocato con lui oggi e ho creato tre anelli, due sono qui: un anello che sembra un abbraccio d’amore, mani intrecciate, un intreccio di corpi persi in una danza, l’altro sembra quasi il simbolo yin e yan, ma in nessuno dei casi ho fatto un progetto. Avevo solo bisogno di entrare nella materia e farmi avvolgere, farmi travolgere. Così è stato.
Queste sono Prove d’autore e rimarranno tali…